CASA Mi.Lo

Progetto di ristrutturazione di un appartamento di fine anni '60. La tipica pianta dell'epoca fatta di corridoi e piccole stanze viene stravolta in favore di un grande open space nella zona giorno, dove la parete libreria funge anche da quinta scenografica. La cucina e l'isola in legno sono realizzate su misura su disegno dei progettisti e la parete curva accentua la sensazione di continuità dello spazio tra zona pranzo e cucina. Ogni funzione ha il suo spazio ma rimane in comunicazione visiva con il resto dell'ambiente. Nella camera da letto principale l'armadio incassato ha la funzione di divisorio e di testata del letto retrostante, consentendo di orientare quest'ultimo verso l'esterno e la vista a valle.